Due convegni di formazione all’E2 Forum

di Redazione

2018-10-08T21:23:04+00:00 8 ottobre 2018 |

A Milano, il 24 e 25 ottobre, si svolgerà la seconda edizione di E2 Forum Elevator + Escalator, intitolata “Tecnologie in movimento per l’edificio intelligente. Innovazione tecnologica e funzionale per edifici smart e trasporto verticale”.
La mostra convegno − organizzata da Messe Frankfurt Italia e promossa da ANIE AssoAscensori − è un evento biennale di informazione e di formazione, che illustra ed espone alle molteplici categorie professionali coinvolte (architetti, ingegneri, geometri e altri) le ultime novità in tema di tecnologie per la mobilità (orizzontale e verticale) e di Smart Cities.

L’E2 Forum comprende un’ampia area espositiva in cui i visitatori potranno effettivamente “toccare con mano” le ultime novità del settore, presentate da alcuni tra i più noti costruttori di ascensori e di scale e marciapiedi mobili, produttori di componenti e fornitori di servizi per la trasformazione digitale del sistema edificio-impianto.

L’altra parte della manifestazione milanese, altrettanto importante e autorevole, è quella formativa, composta da convegni, seminari, mostre ed eventi, messi a punto da un Comitato scientifico formato da realtà del mondo accademico e professionale.
Tra i convegni di formazione professionale in programma, segnaliamo:

Il BIM e la digitalizzazione dei prodotti: un’opportunità di collaborazione tra gli stakeholders della filiera delle costruzioni
24 ottobre, ore 14.30 – 17.30
“Con l’entrata in vigore del DM 560 del 1 dicembre 2017 firmato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Delrio, sarà richiesto ad architetti, committenti e tutti gli operatori della filiera di affrontare con una competenza condivisa la soluzione di temi progettuali sviluppati in ambito BIM. L’approccio BIM, infatti, costituisce ineguagliabile strumento di collaborazione tra le differenti figure coinvolte nelle fasi progettuali, di realizzazione e di gestione dell’opera”.

La partecipazione all’evento, organizzato da “Edilportale”, è gratuita, previa registrazione, e garantirà agli architetti il riconoscimento di 3 cfp, crediti formativi professionali, da parte dei rispettivi Ordini professionali.
Per la registrazione e il programma completo,
cliccare qui >>

Slow moving landscape 2.0
25 ottobre, ore 14 – 18
“Passerelle, scale mobili, ascensori e nuove forme di mobilità meccanizzata si fanno spazio nel paesaggio contemporaneo offrendo nuovi e suggestivi obiettivi di sviluppo. La mobilità lenta all’interno delle aree urbanizzate rappresenta una vera occasione di paesaggio (…) Diversi sono gli approcci teorici che affrontano la relazione tra percezione del territorio e forme di mobilità partendo da tre punti di vista differenti: spaziale, soggettivo e collettivo”.

La partecipazione all’evento, organizzato da “Paysage”, è gratuita, previa registrazione, e garantirà agli architetti il riconoscimento di 4 cfp, crediti formativi professionali, da parte dei rispettivi Ordini professionali.
Per la registrazione e il programma completo,
cliccare qui >>