Sostenibilità e colore

L’evento formativo Sostenibilità e colore. Come misurare la sostenibilità ambientale dei prodotti vernicianti – in programma il 15 novembre 2019, presso lo showroom Oikos di Cologno Monzese (MM2 Cologno Sud) – affronta il tema della sostenibilità ambientale dei prodotti vernicianti. L’evento fa parte del ciclo intitolato “Incontri sul colore”, che approfondiscono alcuni importanti aspetti della pratica progettuale legati all’utilizzo del colore.
Durante l’incontro Sostenibilità e colore il progettista verrà a conoscenza di molteplici aspetti e certificazioni legate alla sostenibilità ambientale dei prodotti vernicianti, i quali devono garantire un costante benessere degli spazi indoor (e outdoor) utilizzati dagli utenti.

La prima parte della lecture affronterà l’importanza del ciclo di vita dei prodotti (metodologia Life Cycle Assessment), focalizzando l’attenzione sulla conoscenza della filiera. L’utilizzo di plastica riciclata per gli imballaggi, di materiali a bassa/zero emissione di formaldeide e di energia “green” per la fase di produzione sono alcuni degli esempi che portano i prodotti vernicianti a essere considerati sostenibili.
A questi aspetti si uniscono i benefici apportati alla salubrità degli spazi interni ed esterni da pitture a bassa emissione di COV e TVOC, con solventi ad acqua, con buona permeabilità al vapore acqueo e ad elevata resistenza nel tempo.

La seconda parte mostrerà ai progettisti il campo delle certificazioni ambientali in cui la sostenibilità dei prodotti vernicianti viene riconosciuta e premiata. In alcuni di questi protocolli internazionali (utilizzati sempre più spesso anche in Italia) non solo il benessere legato alla salubrità degli spazi indoor, ma anche il colore come aiuto al benessere psicologico della persona viene posto in evidenza.

Il settore dell’edilizia richiede un continuo aggiornamento sul tema della sostenibilità ambientale e della sua stretta correlazione con la salvaguardia della salute umana; è così che i prodotti vernicianti oggi si affinano e si migliorano al fine di garantire un continuo rispetto per l’ambiente e per l’uomo.