Christo: una scultura temporanea e una mostra

L’artista bulgaro di fama internazionale Christo ha terminato nel mese di giugno la realizzazione della scultura temporanea The London Mastaba, che, fino al 23 settembre, sarà collocata su una piattaforma galleggiante ancorata nelle acque di Serpentine Lake, che contribuisce alla conformazione del londinese Hyde Park.
La scultura − alta 20 metri x 30 metri di larghezza x 40 metri di lunghezza –rappresenta la prima grande opera pubblica all’aperto di Christo nel Regno Unito ed è formata da 7.506 barili impilati orizzontalmente sulla piattaforma.

Christo and Jeanne-Claude, The London Mastaba, Serpentine Lake, Hyde Park, 2016-18. Photo: Wolfgang Volz © 2018 Christo.

“I lati delle botti, visibili nella parte superiore e sulle due pareti inclinate della scultura, sono rossi e bianchi. Le estremità dei barili, visibili sulle due pareti verticali, sono blu, malva e una diversa tonalità di rosso”. I loro colori “si trasformeranno con i cambiamenti della luce e il riflesso sul Serpentine Lake sarà come una pittura astratta”, accerta l’artista bulgaro.

Christo and Jeanne-Claude, The London Mastaba, Serpentine Lake, Hyde Park, 2016-18. Photo: Wolfgang Volz © 2018 Christo.

The London Mastaba, la cui visibilità è completamente gratuita, pesa 600 tonnellate e il suo ingombro occupa circa l’1% della superficie del lago; tutti i materiali impiegati per la sua costruzione sono certificati come a basso impatto ambientale, in modo da preservare l’ecosistema del lago e del parco; il progetto è stato interamente finanziato da Christo, attraverso la vendita delle sue opere d’arte originali.

Christo, The Mastaba (Project for London, Hyde Park, Serpentine Lake), Drawing 2017, in two parts, 77.5 x 66.7 cm and 77.5 x 30.5 cm. Pencil, charcoal, pastel, enamel paint, hand-drawn technical data, map on vellum and tape. Photo: André Grossmann © 2017 Christo.

Accompagna la scultura di Hyde Park l’esposizione Christo and Jeanne-Claude: Barrels and The Mastaba 1958–2018 – in corso fino al 9 settembre, alla vicina Serpentine Gallery –, che illustra i sessant’anni di produzione artistica di Christo (n. 1935) e Jeanne-Claude (1935-2009) attraverso l’impiego di barili: dai loro primissimi progetti, fino a quest’ultimo che attualmente arricchisce lo skyline della capitale inglese.

Christo and Jeanne-Claude, The London Mastaba, Serpentine Lake, Hyde Park, 2016-18. Photo: Wolfgang Volz © 2018 Christo.