L’arte astratta di Anni Albers

di Redazione

2018-10-14T01:05:29+00:00 23 settembre 2018 |

L’11 ottobre si inaugura al museo Tate Modern di Londra una grande rassegna antologica dedicata all’opera dell’artista tessile, grafica e designer tedesca Anni Albers (1899-1994). La mostra riunirà presso la prestigiosa sede espositiva le opere più importanti di Albers, molte delle quali saranno presentate nel Regno Unito per la prima volta, provenienti dalle maggiori collezioni degli Stati Uniti ed europee.

Anni Albers, Intersecting, 1962. Pictorial weaving, cotton and rayon, 400 x 419 mm. Josef Albers Museum Quadrat Bottrop © 2018 The Josef and Anni Albers Foundation/Artists Rights Society (ARS), New York/DACS, London.

In un certo modo la retrospettiva sancisce il riconoscimento del contributo fondamentale fornito dall’artista tedesca nel campo dell’arte moderna e del design, attraverso l’esposizione di oltre 350 oggetti, tra cui grandi arazzi, gioielli realizzati con oggetti di uso quotidiano, studi su piccola scala e tessuti progettati per la produzione di massa.

Anni Albers in her weaving studio at Black Mountain College, 1937.

Annelise Else Frieda Fleischmann nel corso della sua lunga carriera professionale combinò l’antica arte della tessitura a mano con il linguaggio dell’arte moderna, passando dai primi apprendimenti presso il laboratorio di tessitura della Bauhaus all’insegnamento nel collegio sperimentale Black Mountain, negli Stati Uniti, dove si rifugiò, con il marito Josef Albers, per sfuggire alle pressioni del regime nazista.

Anni Albers, Eclat, 1974. Silkscreen on woven fabric, 3000 x 450 mm. © 2018 The Josef and Anni Albers Foundation and Knoll Textiles / Artists Rights Society (ARS), New York/DACS, London.

Anni Albers pubblicò articoli e saggi sulla storia della tessitura, studiò l’arte precolombiana durante le frequenti visite effettuate insieme al marito in Messico, Cile e Perù (vedi l’articolo Josef Albers e il Messico, pubblicato da weArch) ma, soprattutto, sperimentò nel campo dell’arte astratta moderna, realizzando numerose opere di grande qualità artistica.

Anni Albers, Open Letter, 1958. Cotton, 57.8 x 60 cm. The Josef and Anni Albers Foundation, Bethany CT © 2018 The Josef and Anni Albers Foundation/Artists Rights Society (ARS), New York/DACS, London. Photo: Tim Nighswander/Imaging4Art.

La mostra Anni Albers è stata organizzata dalla Tate Modern e dalla Stiftung Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen di Düsseldorf ed espone molti prestiti da parte della Fondazione Josef e Anni Albers.