Prix International riservato alle architette

di Redazione

2019-05-20T01:05:02+00:00 2 Maggio 2019 |

L’ARVHA, Association pour la Recherche sur la Ville et l’Habitat, associazione francese per la ricerca sulla città e sull’abitare, bandisce la settima edizione del premio Prix des femmes architectes, con il supporto del Ministero della Cultura, del Pavillon de l’Arsenal, del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Architetti e del Consiglio regionale dell’Ordine degli architetti dell’Île de France.
Il premio, che incoraggia “la parità e l’uguaglianza, in una professione dominata dagli uomini” e promuove le opere di architettura realizzate da donne, è suddiviso in quattro categorie, di cui tre sono riservate alle professioniste iscritte all’Ordine degli Architetti francese.
Invece, la quarta sezione, Prix International, è un piccolo “premio alla carriera” – sono da presentare da tre a cinque opere costruite – rivolto a tutte le architette iscritte a uno degli Ordini professionali dei loro paesi d’origine.

Prix des femmes architectes 2018, vincitrice categoria Prix International: Amanda Levete di AL_A architects. Museum of Art, Architecture and Technology (MAAT). Photo: Hufton + Crow Photography.

Il termine per la presentazione delle candidature è fissato al 31 luglio 2019, mentre la premiazione si svolgerà nel mese di dicembre a Parigi.
Per vedere tutte le opere premiate nella scorsa edizione, clicca qui.