La Storia e la Cattedra UNESCO di Mantova

di Redazione

2019-10-05T12:59:34+01:005 Ottobre 2019 |

Nell’anno delle celebrazioni di Giulio Romano, il Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Mantova presenta, nelle sale del Palazzo Ducale di Sabbioneta, la mostra Il Futuro della Storia. Ricerche della Cattedra UNESCO di Mantova, promossa insieme all’Amministrazione Comunale cittadina.

©Foto di Marco Introini.

L’esposizione, coordinata da Federico Bucci, Prorettore del Polo di Mantova e responsabile della Cattedra UNESCO in Pianificazione e tutela architettonica nelle città Patrimonio mondiale dell’Umanità, coglie l’occasione delle celebrazioni per ricordare l’eccezionale opera di Giulio Romano, che ha lasciato tracce architettoniche e artistiche in tutto il territorio gonzaghesco, tra cui la stessa città di Sabbioneta e il suo Palazzo Ducale.

©Foto di Marco Introini.

Vi sono esposti alcuni contributi della più estesa ricerca della Cattedra UNESCO sulla valorizzazione del patrimonio storico. Il tema è il progetto e la sua rappresentazione, “il progetto come sintesi tra la capacità analitica di guardare la realtà e la forza immaginativa di prefigurare ciò che ancora non è visibile e la rappresentazione come sua necessaria espressione e prima forma di trasmissione”.

©Foto di Marco Introini.

Il percorso espositivo della mostra è stato suddiviso in sei sezioni tematiche – Nella mente dell’architetto; Un tesoro di mappe; Il cantiere di carta; MuSaMa. Museo del territorio delle acque; Sotto i cieli di Giulio; Lo sguardo del fotografo – a cura di Andrea Adami, Luca Cardani, Luigi Fregonese, Marco Introini, Luigi Spinelli e Carlo Togliani.