Centro sportivo a Roselle, Grosseto

Il nuovo centro sportivo dell’U.S. Grosseto 1912 sorge nella frazione di Roselle alle pendici delle colline che ospitano le rovine dell’antica città etrusco-romana. I corpi di fabbrica si dispongono parallelamente all’andamento dei campi coltivati che fino dai tempi dalla bonifica disegnano la pianura maremmana come un mosaico.

Foto: Giulio Basili, Carlo Bonazza. (cliccare sull’immagine per consultare la galleria fotografica)

Il complesso si configura in un corpo allungato: un volume stereometrico scolpito in blocchi di altezze diverse e segnato da alcuni scavi profondi che accolgono tutte le aperture e gli ingressi alle funzioni principali. Le superfici continue e chiuse sono tinteggiate di un intonaco chiaro che si contrappone ai toni scuri e terragni che colorano le parti scavate, con un rimando al chiaroscuro delle pareti di pietra delle cave circostanti.

Foto: Giulio Basili, Carlo Bonazza. (cliccare sull’immagine per consultare la galleria fotografica)

Il programma prevedeva la realizzazione degli uffici della società sportiva, una piccola foresteria con le camere per ospitare gli atleti del settore giovanile oltre che un centro medico, un punto ristoro e gli spogliatoi a servizio dei due campi da gioco.

Planimetria. (cliccare sull’immagine per consultare la galleria fotografica)

Sports facility in Roselle

The new US Grosseto 1912 – an Italian association football club – sports facility is located in Roselle on the slopes of the hills that host the ruins of the ancient Etruscan- Roman settlement. The buildings are arranged parallel to the direction of the cultivated fields which, since the reclamation, have designed the Maremma plain like a mosaic.

Photo: Giulio Basili, Carlo Bonazza. (click on the image to view the photo gallery)

The complex is organized in a longitudinal arrangement, like a stereometric volume sculped in a different blocks characterized by deep excavations created as points of openings and main entrances. The continuous surfaces are painted with a light plaster in contrast with the dark and earthy tones that color the excavated parts. A reference to the movement of light and darkness of the walls of the surrounding quarries.

Photo: Giulio Basili, Carlo Bonazza. (click on the image to view the photo gallery)

The program included the construction of the offices of the sports club, a small boarding house with rooms to host the athletes of the youth sector, as well as a medical center, a refreshment point and changing rooms serving the two playgrounds.

Photo: Giulio Basili, Carlo Bonazza. (click on the image to view the photo gallery)