Call per il premio Piranesi 2018

È stato pubblicato il bando per la trentesima edizione del premio internazionale Nagrada Piranesi / Piranesi Award 2018, assegnato alla migliore opera d’architettura completata negli anni 2016-18 in uno dei nove paesi dell’Europa centrale: Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Grecia, Ungheria, Italia, Slovacchia, Slovenia e, da quest’anno, Serbia.

I partecipanti al premio intitolato a Giovanni Battista Piranesi, la cui famiglia proveniva da Piran / Pirano, la città slovena sede del premio, dovranno inviare le loro proposte progettuali ai propri selezionatori nazionali (qui l’elenco con i nominativi e gli indirizzi e-mail) entro il 4 ottobre 2018 seguendo le specifiche tecniche e grafiche indicate nel bando (consulta il bando).
In seguito, ogni selezionatore nazionale − per l’Italia è stato designato l’architetto Alberto Alessi − sceglierà cinque progetti che concorreranno al premio finale e saranno esposti, dal 17 novembre al 15 dicembre 2018, a Pirano, in Slovenia, alla mostra internazionale di architettura Piranesi Award 2018. La premiazione si svolgerà il 17 novembre 2018, lo stesso giorno dell’inaugurazione della mostra.

Bernardo Bader Architekten, cappella Salgenreute, Krumbach, Austria. Foto di Adolf Bereuter. Progetto vincitore Piranesi Award 2017.

Mirko Franzoso, nuova casa sociale per l’abitato di Caltron nel paese di Cles (Trento). Foto di Mariano Dallago. Menzione d’onore, Piranesi Award 2017.

Inoltre, a partire dal 2008 è stato istituita anche una sezione riservata ai lavori degli studenti prodotti dalle facoltà di architettura di: Graz, Spittal, Vienna, Spalato, Zagabria, Salonicco, Budapest, Pescara, Trieste, Lubiana, Maribor, AA Londra. I loro progetti concorreranno alla Menzione d’onore del premio Piranesi con caratteristiche di partecipazione simili a quelle indicate per le opere realizzate (consulta il bando).

Feld72 Architekten, kindergarten Niederolang, Valdaora di Sotto (Bolzano). Foto di Hertha Hurnaus. Menzione d’onore, Piranesi Award 2017.

Robert Barbir, Nika Bralić, Ivana Brzović, Ivan Bulian (Università di Zagabria), Floating Pool Parasite, Rijeka, Croazia. Menzione d’onore categoria studenti, Piranesi Award 2017.

Il premio Piranesi è organizzato nell’ambito della 36esima conferenza internazionale Piranski dnevi arhitekture /Piran Days of Architecture 2018, che prevede diverse iniziative e conferenze (consulta il programma), tra qui le lecture del 17 novembre − ore 10, Teatro Tartini di Pirano – di Gernot Hertl (Austria), Amir Vuk Zec, Bosnia ed Erzegovina), Palmar Kristmundsson (Islanda), mccullough mulvin architects (Irlanda), Pedevilla architetti (Italia), Dekleva Gregorič arhitekti (Slovenia) e unparelld’arquitectes (Spagna).

Infine, siamo lieti di poter annunciare che da quest’anno weArch è stato scelto come uno dei media partner delle due più prestigiose e storiche manifestazione di architettura dell’Europa centrale: Nagrada Piranesi / Piranesi Award 2018 e Piranski dnevi arhitekture /Piran Days of Architecture 2018.
Inoltre, vi segnaliamo l’articolo pubblicato su weArch con i risultati dell’edizione 2017 del premio Piranesi.