Le molteplici attività di Ugo La Pietra

di Redazione

2018-04-12T01:28:32+00:00 12 aprile 2018

Alla fine del mese di marzo, presso il CIAC – Centro Italiano Arte Contemporanea, è stata inaugurata la mostra Ugo La Pietra Istruzioni per abitare la città, curata da Italo Tomassoni, Giacinto Di Pietrantonio e Giancarlo Partenzi.
L’esposizione illustra ed esplora i molteplici ambiti d’indagine di Ugo La Pietra, architetto di formazione, ma anche artista, designer, cineasta, editor, fumettista, docente e musicista, che si descrive così: “Partendo dalle persone ho sempre guardato la città e gli individui con gli occhi di un antropologo, traendone suggestioni da decodificare criticamente. Ho avuto il ruolo che, sin dai tempi antichi, era affidato agli intellettuali e proprio come loro non ho privilegiato uno strumento o un linguaggio specifico”.

E così anche la mostra di Foligno si svolge attraverso numerose opere, progetti e ricerche attuati da La Pietra nel corso della sua lunghissima carriera, quali installazioni urbane, video, arredi urbani e domestici, disegni, collage e altro, insieme ai tre film realizzati negli anni ’70: Per oggi basta; La riappropriazione della città; Interventi pubblici per la città di Milano.